spacer
spacer
 

Ultime notizie

Educarte cura la grande mostra su Nattini alla Pilotta

La mostra "Amos Nattini. Pittore di altri mondi" è allestita alla Pilotta, a Parma, dal 26...
Leggi tutto...

Attività didattiche per le scuole ai Musei Civici di Palazzo Farnese anno scolastico 2015-2016

Per l'A.S. 2015-2016 Educarte cura la didattica delle sezioni Medievale, Rinascimentale, Fasti Farnesiani,...
Leggi tutto...

EDUCARE attraverso l’arte ed educare all’ARTE. Questo è il nostro lavoro. Attraverso progetti didattici per i bambini, percorsi espositivi per un pubblico adulto, manifestazioni, mostre, laboratori che realizzino l’incontro con le opere d’arte come patrimonio collettivo, fatti umani e culturali densi di significati.
Da guardare, sentire, giocare, vivere e sperimentare 

 

Pannello Login

Chi e' online

L'Istituto Sacro Cuore a Collecchio

L'ultima pubblicazione dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Collecchio porta la firma di Edcuarte.

Elisabetta Bernardelli e Cinzia Cassinari hanno, infatti, curato il volume "L'Istituto Sacro Cuore a Collecchio" dedicato alla ricostruzione storica e umana dell'Istituto religioso femminile sorto alle pendici del paese di Collecchio ma ad esso intimamente legato.

Sabato 26 giugno nella Sala Consigliare del Comune di Collecchio, è stato presentato il volume alla presenza del Sindaco Paolo Bianchi, della Vice Sindaco e Assessore alla Cultura e alle Pari Opportunità Maristella Galli e degli assessori della Provincia di Parma Marcella Saccani e Giuseppe Romanini. Sono intervenuti anche gli autori dei testi presenti nel volume: Ubaldo Delsante e Anna Mavilla oltre alle curatrici.

Il volume si configura come esito di una lunga e intensa ricerca: attraversa, infatti, tutto il novecento la lunga storia dell’Istituto Sacro Cuore, un edificio ancora presente e vivo nella memoria di Collecchio. L’avventura ebbe inizio una domenica di luglio del 1902 quando quattro suore Orsoline e una conversa partirono da San Michelino, frazione di Felino, “col cavallo, legno e cocchiere” per aprire il collegio del Sacro Cuore. Alle Orsoline succedettero poi agli inizi degli anni trenta le suore piacentine della Divina Provvidenza legate a monsignor Francesco Torta che rimasero nell'Istituto fino al 1970 anno di abbandono definitivo del Sacro Cuore, successivamente acquistato da privati.

 

Allegato al volume anche un dvd con le interviste alle donne che, tanti anni fa, furono ospitate all'interno dell'Istituto.

 

Chi desiderasse avere copia del volume può contattare la coop. Educarte allo 0521-302504.

 
 

Dalla nostra galleria

Statistiche

Visitatori: 349064